Accessibilità

Arrow
Arrow
PlayPause
Slider

Pubblicità Legale

albo

Amministrazione Trasparente

at

Registro Elettronico - Famiglie

registro elettronico15

Modulistica

modulistica

ptof2
Il Piano Triennale dell'Offerta Formativa costituisce documento fondamentale costitutivo dell'identità culturale e progettuale della nostra scuola.

pdm
Il Piano di Miglioramento prevede interventi collocati su due livelli: quello delle pratiche educative e didattiche e quello delle pratiche gestionali ed organizzative, per agire in maniera efficace sulla complessità del sistema scuola.

rav
Il Rapporto di Autovalutazione è articolato in 5 sezioni: contesto e risorse, esiti degli studenti, processi messi in atto dalla scuola, processo di autovalutazione in corso e linee prioritarie d'azione.

News in evidenza

ELEZIONI CONSIGLIO DI ISTITUTO 2021/24.

30-11-2021
AVVISO Si comunica che in data odierna, è stato pubblicato all' ALBO ON LINE di questo sito, il decreto di proclamazione degli eletti per le tre componenti,  docenti, genitori e personale ATA,...

ELEZIONI CONSIGLIO DI ISTITUTO 2021/2024.DISLOCAZIONE SEGGI ELETTORALI

26-11-2021
                                                       ...

AVVISO AGLI ELETTORI VOTAZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO D’ISTITUTO INVITO AL VOTO. Prot. 19272 del 23/11/2021

23-11-2021
                      AVVISO AGLI ELETTORI VOTAZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO...

AVVISO AGLI ELETTORI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO 2021/24

23-11-2021
Prot. 19272 del 23/11/2021                             AVVISO AGLI ELETTORI VOTAZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO...

Verbale n° 3 della Commissione elettorale di regolarità delle liste elettorali

22-11-2021
Verbale n° 3 della Commissione Elettorale 

ELEZIONI CONSIGLIO DI ISTITUTO 2021/24.

ELEZIONI CONSIGLIO DI ISTITUTO 2021/2024.DISLOCAZIONE SEGGI ELETTORALI

AVVISO AGLI ELETTORI VOTAZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO D’ISTITUTO INVITO AL VOTO. Prot. 19272 del 23/11/2021

AVVISO AGLI ELETTORI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO 2021/24

Verbale n° 3 della Commissione elettorale di regolarità delle liste elettorali

Piano Nazionale Scuola Digitale

pnsd300x110

Erasmus+

erasmus

PON Scuola 2014-2020

Loghi PON 2014 2020 fse fesr corto

Pago in Rete

Pago in Rete

banner pagoinrete pa

L'ora di lezione non basta

ODLNB ScuolaPartner WEB TRASP

Organigramma

organigramma

Privacy

pr2

Circolare n. 86

 Ai Genitori degli alunni Sc. Secondaria di I Grado

Ai Coordinatori di Classe Sc. Secondaria di I Grado

AL DSGA

Al personale ATA

 

 

 

Oggetto: Elezione Rappresentanti dei genitori.

 

Si comunica che il Ministero dell’Istruzione ha emanato la Nota prot. 24032 del 6.10.2021, riguardante le elezioni degli organi collegiali a livello di istituzione scolastica per l’a. s. 2021- 2022, quindi le Assemblee dei Genitori con le conseguenti operazioni di voto si svolgeranno come di seguito dettagliato:

Scuola Secondaria di I grado Plesso “Leonardo da Vinci”

Nei Consigli di Classe si eleggono 4 rappresentanti per classe.

16:00 – 16:30 Assemblea

16:30 – 18:30 Operazioni di voto

Martedì 19 ottobre 2021

Sarà necessario, oltre alle disposizioni di accesso previste dalla normativa vigente, seguire alcune indicazioni circa le misure di prevenzione dal rischio di infezione da SARS-COV2 quindi - in occasione dello svolgimento delle elezioni dei Rappresentanti dei Genitori – si farà riferimento agli elementi informativi e alle indicazioni operative per la tutela della salute e per la sicurezza dei componenti dei seggi elettorali e dei cittadini aventi diritto al voto predisposti dal Comitato tecnico-scientifico presso il Dipartimento della Protezione Civile.

 

Ogni Assemblea, della durata di 30 minuti, sarà presieduta dal docente delegato, mentre le operazioni di voto saranno gestite totalmente dai genitori.

L’assemblea sarà presieduta dai docenti coordinatori di classe che dovranno curare i seguenti adempimenti:

  • Il rispetto degli orari previsti rispettivamente per le assemblee, le votazioni e gli scrutini;
  • Dare agli elettori ogni informazione utile ai fini delle votazioni e in merito alla composizione, finalità e competenze dei Consigli di Classe favorendo, altresì, la conoscenza tra docenti e genitori attraverso l’ordinata discussione e il dibattito. Si ricorda, a questo proposito, che le operazioni di voto si svolgeranno in non meno di due ore senza soluzione di continuità rispetto all’assemblea e che i seggi non dovranno essere chiusi prima dell’orario previsto, a meno che tutti gli elettori non abbiano esercitato il loro diritto di voto.

 

  • I Docenti avranno cura di facilitare la costituzione dei seggi, predisponendo un apposito spazio nell’aula con un’urna, rappresentata da un’apposita busta, dove i genitori depositeranno le schede elettorali; in caso di impossibilità a costituire i seggi in ogni aula, si ovvierà accorpando più classi ovviamente mantenendo separate in ogni caso le operazioni elettorali;
  • Si ricorda che le operazioni di Scrutinio avranno inizio subito dopo la chiusura delle votazioni e non potranno essere interrotte fino al loro completamento. Il segretario del seggio dovrà redigere apposito verbale (modello predisposto) in cui sarà riportato il risultato delle votazioni e, ultimate le operazioni, procederà alla proclamazione dell’eletto (entro 10 giorni sarà pubblicato all’Albo l’elenco ufficiale degli eletti);
  • I Responsabili di Plesso sovrintenderanno alle operazioni elettorali in ogni plesso, provvedendo a controllare che ogni seggio abbia materiale necessario e che le operazioni di voto abbiano inizio all’ora stabilita, verificando che i verbali con tutto il materiale elettorale, in busta chiusa, siano conservati dai collaboratori scolastici in luogo protetto.
  • Ogni sezione potrà contare sul seguente materiale:
    1. Verbale; b) Schede; c) Elenchi genitori; d) Busta/urna; e) Penna

I docenti delegati a presiedere le assemblee coglieranno l’occasione per illustrare l’offerta formativa d’Istituto.

Ai genitori si chiede di non portare i propri figli durante le suddette operazioni, poiché la perdita del controllo degli stessi potrebbe causare infortuni, oltre che disturbo.

La scuola non potrà essere considerata responsabile di eventuali incidenti occorsi in violazione al presente avviso.

Per eventuali necessità l’Ufficio sarà aperto per tutta la durata delle operazioni.

Il testo dell’avviso da far trascrivere sul diario è il seguente:

 

 

 

Ai Sigg. Genitori degli alunni della Scuola Secondaria di I grado

 Le SS.LL. sono invitate a partecipare alle assemblee dei genitori che si svolgeranno, nel plesso Leonardo da Vinci dalle ore 16.00 alle ore 16.30 secondo lo schema seguente:

 

Martedì 19 ottobre

16:00 – 16:30 Assemblea

16:30 – 18:30 Operazioni di voto

  Dalle ore 16.30 alle ore 18.30 si procederà all’elezione dei rappresentanti dei genitori nel Consiglio di Classe per l’a.s. 2021-2022.

 

 

Sarà cura dei docenti coordinatori annotare il contenuto della presente circolare in Bacheca Argo, con richiesta di presa visione da parte dei genitori.

Per ciò che riguarda le operazioni di voto, si riporta lo stralcio delle disposizioni contenute nella Nota MI prot. 24032 del 6.10.2021:

 

ALLESTIMENTO DEI LOCALI ADIBITI ALLE OPERAZIONI DI VOTO

Per l’allestimento dei locali adibiti alle operazioni di voto, occorre prevedere percorsi dedicati e distinti di ingresso e di uscita, chiaramente identificati con opportuna segnaletica, in modo da prevenire il rischio di interferenza tra i flussi di entrata e quelli di uscita. È, inoltre, necessario evitare assembramenti nei locali, prevedendo il contingentamento degli accessi nell' edificio, eventualmente creando apposite aree di attesa all’ esterno dell'edificio stesso. I locali destinati alle operazioni di voto devono prevedere un ambiente sufficientemente ampio per consentire il

 

distanziamento non inferiore a un metro sia tra i componenti del seggio che tra questi ultimi e l'elettore. Si deve, però, anche garantire la distanza di due metri al momento dell'identificazione dell'elettore, quando a quest'ultimo sarà necessariamente chiesto di rimuovere la mascherina limitatamente al tempo occorrente per il suo riconoscimento.

I locali in questione devono, altresì, essere dotati di finestre per favorire il ricambio d'aria regolare e sufficiente favorendo, in ogni caso possibile, l'aerazione naturale. Deve essere assicurata una pulizia approfondita dei locali ivi compresi androne, corridoi, bagni, e ogni altro ambiente che si prevede di utilizzare. Tali operazioni devono essere previste anche al termine di ciascuna delle giornate delle operazioni di voto e comunque nel rispetto di tutte le norme atte a garantirne il regolare svolgimento. I dirigenti scolastici, tenuto conto dell’ampiezza dei locali e della possibilità di garantire il necessario distanziamento, potranno prevedere che nello stesso ambiente si svolgano le operazioni di voto per una o più classi.

OPERAZIONI DI VOTO

Nel corso delle operazioni di voto, occorre che siano anche previste periodiche operazioni di pulizia dei locali e disinfezione delle superfici di contatto ivi compresi tavoli, postazioni attrezzate per il voto e servizi igienici. È necessario, inoltre, rendere disponibili prodotti igienizzanti (dispenser di soluzione idroalcolica) da disporre negli spazi comuni all'entrata nell'edificio e in ogni locale in cui si svolgono le votazioni per permettere l'igiene frequente delle mani. Per quanto riguarda l'accesso dei votanti, è rimesso alla responsabilità di ciascun elettore il rispetto di alcune regole basilari di prevenzione quali:

  • evitare di uscire di casa e recarsi al voto in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37.5° C;
  • non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14

Per accedere ai locali adibiti alle operazioni di voto è obbligatorio l'uso della mascherina da parte di tutti gli elettori e di ogni altro soggetto avente diritto all'accesso ai locali scolastici (ad es., rappresentanti di lista in caso di rinnovo parziale o totale dei consigli di circolo/istituto), in coerenza con la normativa vigente che ne prevede l'uso nei locali pubblici.

Al momento dell'accesso nei locali, l'elettore dovrà procedere alla igienizzazione delle mani con gel idroalcolico messo a disposizione in prossimità della porta. Quindi l'elettore, dopo essersi avvicinato ai componenti del seggio per l'identificazione e prima di ricevere la scheda e la matita, provvederà ad igienizzarsi nuovamente le mani. Completate le operazioni di voto, è consigliata una ulteriore detersione delle mani prima di lasciare il seggio.

Di tali misure e di ogni altra indicazione volta a garantire la sicurezza delle persone presenti all’interno dell’istituto per i fini di cui alla presente comunicazione, sarà data opportuna preventiva indicazione nelle forme utili alla più completa e completa diffusione tra le famiglie.

PRESCRIZIONI PER GLI SCRUTATORI

Quanto agli scrutatori, durante la permanenza nei locali scolastici, devono indossare la mascherina chirurgica, mantenere sempre la distanza di almeno un metro dagli altri componenti e procedere ad una frequente e accurata igiene delle mani. L'uso dei guanti è consigliato solo per le operazioni di spoglio delle schede, mentre non appare necessario durante la gestione delle altre fasi del procedimento.

Si riportano qui di seguito, le norme che regolano l’elezione e il funzionamento del Consiglio di classe.

Composizione ed elezione:

Il Consiglio di classe è composto:

  • dai docenti di ogni singola classe;
  • da 4 rappresentanti eletti dai genitori degli alunni iscritti per ciascuna delle classi interessate;
  • dal Dirigente scolastico o da un docente, suo delegato, membro del Consiglio. Le elezioni dei genitori avvengono, classe per classe, sulla base di un’unica lista in cui sono compresi tutti i genitori degli Sono candidati tutti i genitori degli alunni della classe.

OGNI GENITORE PUO’ VOTARE PER 2 CANDIDATI

Funzioni e competenze.

 

Presidenza: Il Consiglio di Classe è presieduto dal Dirigente Scolastico il quale può delegare, per la sua Presidenza, un docente membro del Consiglio stesso.

Segretario: Segretario del Consiglio è un docente membro del Consiglio stesso.

Riunioni: Si svolgono in orario non coincidente con quello delle lezioni e, compatibilmente, con gli impegni di lavoro dei componenti eletti e designati; hanno luogo almeno ogni bimestre per verificare l’andamento complessivo dell’attività didattica nelle classi di competenza e per proporre gli opportuni adeguamenti al lavoro didattico.

I Consigli di Classe:

  • Formulano proposte al Collegio dei Docenti in ordine all’azione educativa e didattica e ad iniziative di sperimentazione;
  • Agevolano i rapporti tra docenti, genitori ed alunni;
  • Esprimono parere sull’adozione dei libri di testo;
  • Hanno un potere generale di proposta e di parere in ordine alle competenze del Collegio dei Docenti;
  • Danno parere sul programma di sperimentazione metodologica - didattica proposto dai docenti;
  • Formulano proposte al Collegio dei Docenti in ordine alla programmazione educativa che, sulla base dei criteri generali indicati dal Consiglio di Istituto dei Docenti è tenuto ad elaborare nei primi due mesi dell’anno scolastico.
  • Con la sola presenza dei docenti: Realizzano il coordinamento didattico e si riuniscono per le operazioni di scrutinio intermedio e

Si ringraziano le Famiglie e i Docenti per la collaborazione.

 La presente è indirizzata al DSGA per la predisposizione delle operazioni.

 

 

 

Statte, 12 ottobre 2021

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Rossana FORNARO