Accessibilità

Arrow
Arrow
PlayPause
Slider

Pubblicità Legale

albo

Amministrazione Trasparente

at

Registro Elettronico - Famiglie

registro elettronico15

Modulistica

modulistica

ptof2
Il Piano Triennale dell'Offerta Formativa costituisce documento fondamentale costitutivo dell'identità culturale e progettuale della nostra scuola.

pdm
Il Piano di Miglioramento prevede interventi collocati su due livelli: quello delle pratiche educative e didattiche e quello delle pratiche gestionali ed organizzative, per agire in maniera efficace sulla complessità del sistema scuola.

rav
Il Rapporto di Autovalutazione è articolato in 5 sezioni: contesto e risorse, esiti degli studenti, processi messi in atto dalla scuola, processo di autovalutazione in corso e linee prioritarie d'azione.

News in evidenza

ORGANIGRAMMA 2022-2023

09-01-2023
Organigramma 2022-2023

Piano di Miglioramento triennio 2022-2025

09-01-2023
Piano di Miglioramento Triennio 2022-2025

Atto di indirizzo 2022-2023

07-01-2023
Atto di indirizzo a.s. 2022-2023

Rendicontazione Sociale Triennio di riferimento 2019-2022

07-01-2023
Rendicontazione Sociale Triennio di riferimento 2019-2022

Rapporto di Autovalutazione Triennio di riferimento 2022-2025

07-01-2023
RAV 2022-2025

ORGANIGRAMMA 2022-2023

Piano di Miglioramento triennio 2022-2025

Atto di indirizzo 2022-2023

Rendicontazione Sociale Triennio di riferimento 2019-2022

Rapporto di Autovalutazione Triennio di riferimento 2022-2025

Piano Nazionale Scuola Digitale

pnsd300x110

Erasmus+

erasmus

PON Scuola 2014-2020

Loghi PON 2014 2020 fse fesr corto

Pago in Rete

Pago in Rete

banner pagoinrete pa

L'ora di lezione non basta

ODLNB ScuolaPartner WEB TRASP

Organigramma

organigramma

Privacy

pr2

L’I.C. Giovanni XXIII partecipa al progetto Erasmus plus 2019/2021 "Scan - Think - crEate - drAw - perforM". Gli argomenti principali del progetto sono la scienza, l’arte e le TIC. Le scuole partecipanti provengono da sei paesi europei: Ungheria, Italia, Romania, Turchia, Polonia ed Estonia. Gli studenti e gli insegnanti che parteciperanno al progetto impareranno come creare, comunicare e cooperare efficacemente nonostante le diversità culturali, linguistiche e di organizzazione scolastica.

Il progetto ha durata biennale, le mobilità previste nell’a.s. 2019/2020 sono: Turchia (solo per docenti e Dirigente Scolastico), Polonia e Ungheria (alunni e docenti). Nell’a.s. 2020/2021 invece le mobilità sono: Estonia (solo per docenti e Dirigente Scolastico), Romania e Italia (alunni e docenti). 

Durante le attività del progetto gli studenti avranno l’opportunità di allargare i propri orizzonti, aprirsi a mentalità diverse, dare dimostrazione della propria creatività e fantasia. Attraverso diversi compiti saranno incoraggiati ad utilizzare un approccio innovativo per risolvere problemi scientifici. Lo scopo è quello di insegnare attraverso il lavoro di squadra e compiti basati sul mondo reale e sui problemi concreti.

Le esperienze fatte nelle diverse mobilità, nell’ospitalità dei ragazzi stranieri e nelle varie forme di comunicazione, anche online, permetteranno di rafforzare i valori fondamentali dell’integrazione e della cooperazione internazionale, nonché favoriranno l’apprendimento delle lingue straniere.

Il docente referente Prof.ssa Stefania Caputo